I fuochi di Tegel. Berlin. Vol. 1

I fuochi di Tegel. Berlin. Vol. 1

Autori: Fabio Geda, Marco Magnone

Editore: Mondadori, 2015

Pagine: 201 p.


È l’aprile 1978: sono passati tre anni da quando un misterioso virus ha decimato uno dopo l’altro tutti gli adulti di Berlino. In una città spettrale e decadente, gli unici superstiti sono i ragazzi e le ragazze divisi in gruppi rivali, che ogni giorno lottano per sopravvivere con un’unica certezza: dopo i sedici anni, quando meno se lo aspettano, il virus ucciderà anche loro. Tutto cambia quando qualcuno rapisce il piccolo Theo e lo porta via dall’isola dove viveva con Christa e le ragazze dell’Havel. Per salvare il bambino, Christa ha bisogno dell’aiuto di Jakob e dei suoi compagni di Gropiusstadt: insieme dovranno attraversare una Berlino fantasma fino all’aeroporto di Tegel, covo del più violento gruppo della città. Là, i fuochi che salgono nella notte confondono le luci con le ombre, il bene con il male, la vita con la morte. E quando sorgerà l’alba del nuovo giorno, Jakob e Christa non saranno più gli stessi.


Fabio Geda

E’ nato nel 1972 a Torino, dove vive. Si occupa di disagio minorile e animazione culturale. Ha scritto su «Linus» e su «La Stampa» circa i temi del crescere e dell’educare. Collabora stabilmente con la Scuola Holden, il Circolo dei Lettori di Torino e la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura.

Tra i suoi libri: Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani (miglior esordio 2007 per la redazione di Fahrenheit; Prix Jean Monnet des Jeunes Européens), L’esatta sequenza dei gesti (Premio Grinzane Cavour; Premio dei Lettori di Lucca), Nel mare ci sono i coccodrilli (Libro dell’anno di Fahrenheit e caso editoriale nel 2010), L’estate alla fine del secolo e Se la vita che salvi è la tua (Einaudi Stile Libero 2014). È tradotto in più di trenta Paesi.

Marco Magnone

E’ nato nel 1981 ad Asti. Dopo aver lavorato per alcuni anni in uno studio di progettazione editoriale, si è dedicato alla scrittura e all’insegnamento (IED Istituto Europeo di Design, Zandegù).

Tra i suoi libri: L’altra Torino. 24 centri fuori dal centro, Off. In viaggio nelle città fantasma del Nordovest, AAA. Il diario fantastico di Alessandro Antonelli, Architetto e Bim Bum Berlin, reportage narrativo su Berlino, dove ha vissuto nel 2005 e 2006.


99 Recensioni - Voto medio

Berlin
autore: libernauta440 - voto:

Intrigante
autore: libernauta531 - voto:
Berlin
autore: libernauta109 - voto:

Fino alla fine
autore: libernauta139 - voto:

Emozionante
autore: libernauta386 - voto:

Berlin
autore: libernauta503 - voto:
Finalmente
autore: libernauta297 - voto:




Berlin
autore: libernauta380 - voto:


Berlin
autore: libernauta24 - voto:





Berlin
autore: libernauta264 - voto:
berlin
autore: libernauta379 - voto:

Decente
autore: libernauta566 - voto:


Berlin
autore: libernauta452 - voto:






Magia
autore: libernauta146 - voto:

West Berlin
autore: libernauta80 - voto:




Berlin
autore: libernauta157 - voto:

Berlin
autore: libernauta559 - voto:














La quasi morte
autore: libernauta570 - voto:
Berlin
autore: libernauta558 - voto:



Fuori rotta
autore: libernauta326 - voto: