Libernauta

libernauta109

Incredibilmente Divertente
recensione del libro: Kamasutra Kevin
autore: libernauta109 - voto:
Un padre che si fa viaggi cosmici alla ricerca della Madonna,una madre che se ne va con l'insegnante di pilates e un ragazzo che ha l'enorme sfiga di chiamarsi Kevin.L'esilarante avventura di un ragazzo che a 18 anni non ha ancora fatto sesso, alias: le 200 pagine più esilaranti di... [leggi]

Time Deal,Bisogna fare un patto col tempo per riuscire a leggerlo.
recensione del libro: Time Deal
autore: libernauta109 - voto:
"Vuoi vivere per sempre?"No,grazie... per oggi passo.Time Deal,il farmaco dell' immortalità. Se me lo avessero presentato prima di leggere questo romanzo,lo avrei subito preso,ma ora... anche no!!Ad Aurora sembra che il futuro sia gia realtà.C'è un farmaco che blocca l'invecchiamento,un MIRACOLO,che presto diventa una religione e chi non la segue... [leggi]

Your name
Your Name
recensione del libro: Your name (Kimi no na wa)
autore: libernauta109 - voto:
Il libro è bello,sono appassionato di tutto quello che riguarda la letteratura fantastica giapponese per questo ho scelto questo racconto.La storia,intrigante e misteriosa, mi è piaciuta,sono entrato completamente nel libro,la storia che lega i due protagonisti mi ha preso tantissimo e l'ho amata fin da subito,nonostante questo però il testo... [leggi]

Istantanea
recensione del libro: Lei. Vivian Maier
autore: libernauta109 - voto:
Lei,Vivian Maier.Un libro semplice,veloce,diretto.La storia di una donna impressa nella sua macchina fotografica.Sfuggente,veloce...come una canzone,come una fotografia. ... [leggi]

Sognando... un libro diverso
recensione del libro: Sognando la luna
autore: libernauta109 - voto:
Odio le biografie (Quelle serie).Ho preso questo libro con la speranza che forse sarebbe cambiato qualcosa,che forse sarei riuscito a farmele piacere,ma no,non è stato così.Troppo serio. Troppo vero.Non mi è piaciuto. L'ho preso,letto,riportato in biblioteca,in tutto questo nessuna emozione,niente,vuoto. ... [leggi]

Berlin
recensione del libro: I fuochi di Tegel. Berlin. Vol. 1
autore: libernauta109 - voto:
Molti di noi sognano di vivere la vita senza genitori o adulti che ci dicano cosa fare,io stesso ogni tanto lo penso -o meglio- lo pensavo prima di leggere questo romanzo.Nel libro un virus prende il controllo del mondo uccidendo tutti gli adulti e facendo rimanere soli e in balia... [leggi]

Fantastico
recensione del libro: Porcini sull’asfalto
autore: libernauta109 - voto:
Un Noir; Ambientato a Firenze; cosa c'e di meglio?La storia di un gruppo di amici nati e "venuti su come funghi porcini, nello stesso sottobosco urbano fiorentino" alla ricerca della verità sullo sfondo degli Anni Novanta.Un pomeriggio del 1988,sarà la data che segnerà le vite di tutti quei bambini: La... [leggi]

Avventura
recensione del libro: Il rinomato catalogo Walker & Dawn
autore: libernauta109 - voto:
Amicizia,Coraggio,Avventura queste sono le parole che rendono interessante questo romanzo.La fantastica storia di quattro ragazzi,un viaggio misterioso verso lo sconosciuto ed emozionanti colpi di scena che mi hanno fatto entrare a pieno nel racconto,non ho letto il romanzo,l'ho vissuto,sono entrato in ogni personaggio,ho provato le loro stesse emozioni tanto che... [leggi]

The stone la settima... emozione
recensione del libro: The stone. La settima pietra
autore: libernauta109 - voto:
Mi trovo in biblioteca. The stone,la settima pietra. Titolo semplice,misterioso e catturante. Mi chiedo:"Cosa significa? Perchè questo titolo?". Lo prendo in mano,lo sfoglio piano piano,leggo qualche parola e arrivo alla fine, ovviamente come mio solito leggo le ultime frasi del libro,troppa curiosità forse..(?) Ho deciso,questo sarà il terzo libro che leggerò,lentamente vado dalla bibliotecaria continuando... [leggi]

Stupendooo!
recensione del libro: Mary e il mostro
autore: libernauta109 - voto:
"Le ragazze dovevano essere gentili e obbedire alle regole. Le ragazze dovevano essere silenziose e ingoiare punizioni e dolore. La bandirono dalla società perchè amava un uomo sposato.Il padre la cacciò di casa. Ma lei non si nascose. Non si lasciò zittire. Lottò contro la crudeltà della matura umana. Scrivendo" Le... [leggi]