Libernauta

libernauta585

Quel treno...
recensione del libro: Anni luce
autore: libernauta585 - voto:
Anni luce? Ma che razza di titolo è? Sembra un po' come quando un vecchietto ti ferma al bar o alla fermata del bus per parlarti proprio dei suoi "anni luce". La copertina è deprimente e ti fa pensare che sia una schifezza di libro. Da una parte è così.... [leggi]

Piccolino
recensione del libro: Lei. Vivian Maier
autore: libernauta585 - voto:
Non credo di aver mai letto un libro tanto corto ma tanto intenso. Come dice sempre mio nonno: "nella botte piccina ci sta il vino buono!" ed è vero. Questo libro affronta la nostra realtà in una maniera incredibile: semplice e diretta. Le fotografie... Ormai fermiamo il momento solo digitalmente... [leggi]

Per fortuna c'è Firenze
recensione del libro: Porcini sull’asfalto
autore: libernauta585 - voto:
Credevo fosse un bel libro. Mi sono dovuta ricredere. Inizia con la scomparsa di un bambino dentro un vecchio manicomio, cosa c'è di più emozionante? Però le pagine seguenti sono di un noioso tremendo. L'ho letto soltanto perché è ambientato nella mia bellissima Firenze, altrimenti credo che avrei smesso subito... [leggi]

James e Alyssa
recensione del libro: The end of the fucking world
autore: libernauta585 - voto:
Parto dicendo che io AMO i fumetti quindi grazie per aver scelto questo titolo. The end of the fucking world devo dire che è molto particolare per due motivi: la trama e il tipo di disegno. La storia di questi due ragazzi mi è piaciuta sin da subito! Ammettiamolo: chi... [leggi]

Kevin
recensione del libro: Kamasutra Kevin
autore: libernauta585 - voto:
Kamasutra Kevin. Tutti dobbiamo ammettere che un titolo del genere attira subito la nostra attenzione. Sì, io l'ho scelto solo per il titolo e perché la copertina era carina. Leggendo "kamasutra Kevin" mi aspettavo qualcosa tipo Cinquanta sfumature di grigio. Immaginavo un Kevin bello, alto e muscoloso (per farla breve... [leggi]