Porcini sull’asfalto

Porcini sull’asfalto

Autore: Iacopo Bianchi

Editore: Bookabook, 2017

Pagine: 98


Un bambino scompare nel nulla inghiottito dalle gelide acque dell’Arno davanti ai suoi amici. Una famiglia distrutta e un gruppo di ragazzi che cresce insieme, aggrappato a un bar di quartiere e al suo barista rustico e paterno. Ognuno diverso, ma tutti venuti su come funghi porcini, nello stesso sottobosco urbano. Ambientato nella Firenze degli anni Novanta, tra la vita di strada di periferia, un racconto noir che tocca i grandi temi della vita: l’amicizia, la sofferenza, l’amore, il gruppo, Baggio alla Juve…

 

 


Iacopo Bianchi

Classe 1978, nato e cresciuto a Firenze dove tutt’ora vive radicato come un fungo porcino al territorio di quella periferia cittadina che fa da sfondo al suo romanzo. Laureato, tanto per non muoversi troppo, all’Università di Firenze. Ingegnere ambientale nella vita di tutti i giorni, collabora saltuariamente con una rivista di settore, ma da quando è diventato grande, un po’ per sfuggire ai numeri, un po’ perché ha capito di essere troppo scarso per fare il calciatore, gli piace scrivere, senza impegno e senza costanza ma con tanta passione, fino a quando tutto questo si è trasformato nel suo romanzo d’esordio: “Porcini sull’asfalto” edito dalla casa editrice milanese Bookabook


99 Recensioni - Voto medio







Una di loro
autore: libernauta599 - voto:



Mistero
autore: libernauta812 - voto:


L' AMICIZIA
autore: libernauta749 - voto:

















Buon libro
autore: libernauta41 - voto:



La mia Città
autore: libernauta516 - voto:

Felipe
autore: libernauta188 - voto:



Crudo
autore: libernauta821 - voto:
Cinque amici
autore: libernauta745 - voto:





Fantastico
autore: libernauta109 - voto:

Solitudine
autore: libernauta481 - voto: