Amicizia e misteri

“Porcini sull’asfalto” è un romanzo breve,un noir ambientato intorno agli anni’ 80, che racconta di un gruppo di ragazzi, di un bar, e  di un manicomio abbandonato. La storia è piena di suspance e mistero, i protagonisti durante le loro avventure si trovano davanti a una serie di eventi tragici. Mi è piaciuta la scelta dell’autore di soffermarsi sullo scorrere del tempo che segna la crescita dei personaggi e della realtà in cui vivono. Si tratta di un racconto a tratti pauroso e inquietante, ma alla fine la cosa che colpisce di più è la profonda amicizia che lega i protagonisti e che non li abbandona mai nonostante tutto.

  • : 4294