Amore estremizzato.

Molto spesso viene affrontata la tematica dell’amore e altrettante volte quella dell’omosessualità, come in questo libro.

Lorenzo è un ragazzo gay che ha perso la famiglia, ma che viene accolto da Michele e Maria. Nella nuova scuola riesce a fare poche amicizie, ma si innamora di Antonio. Questo viene visto male da tutti ad eccezione di Elena, una docente e di una compagna di classe. L’amore per Antonio cresce sempre più fino a trasformarsi in stalking e ossessione facendo a mio parere odiare Lorenzo, e di conseguenza anche il libro, perché finisce con un gesto improbabile ed estremo dal punto di vista di Lorenzo, Antonio ed Elena.

 

  • : 91