Angie Thomas, the hate u give, giunti, Milano, 2017

Questo libro è diventato il mio preferito a dirla tutta; un libro pazzesco parla di attualità e della vita che devano sopportare le persone di colore, ma non parla solo di questo, anche di una storia di amore tra una ragazza di colore e un ragazzo bianco, amicizie vere e forti e due omicidi che daranno a Star (la protagonista) un coraggio infinito. La ragazza vive in una cittadina che sarebbe tranquilla ma a volte può risultare molto violenta. Fino a più o meno otto anni lei vive una vita tranquilla ma un giorno mentre stava giocando degli uomini spararono alla sua migliore amica. Dopo questo orrendo episodio al quale lei dovette assistere i suoi genitori la mandarono ad una scuola lontana dalla città, la sua vita sembrava ristabilirsi fino a quando ad una festa ritrovò un suo vecchio amico, con il quale sentirono un colpo di pistola e mentre andavano via dalla festa vengono fermati dalla polizia e senza un motivo valido  i poliziotti spararono al suo amico… lei rimase distrutta e volle fare giustizia per l’ accaduto. è un libro davvero bello e lo consiglio a tutti. Secondo la protagonista  (io sono completamente d’ accordo) è solo la tua voce che ti può aiutare e che è la tua unica arma contro il mondo. La parte che mi è piaciuta di più di questo libro è la forza di Star, ha avuto un coraggio immenso cosa che poche persone hanno.    

  • : 4302