buon romanzo storico ma narrativa migliorabile

Mi è piaciuto abbastanza, anche se non è tra i miei preferiti; mi è stato utile il racconto storico a proposito della Rivoluzione francese, ma la storia sulla famiglia Seguin non mi ha appassionato granché. Lo trovo un po’ troppo breve, avrei apprezzato più dettagli. Sarebbe buono da associare ad un romanzo storico sulla rivoluzione o come lettura durante lo studio di quel periodo, comunque la trovo una buona scelta da far leggere ai ragazzi, anche per farli interessare un po’ di più alla storia.