C’era una volta il mondo

 

“C’era una volta il mondo”: questo l’inizio del romanzo di Andrea Pomella, è la storia di un gruppo di ventenni cui lo stesso autore apparteneva, una storia datata 1993, negli anni in cui la musica dei Led Zeppelin e dei Pearl Jam era un sottofondo comune, musica vibrante e attuale che ancora oggi strega gli amanti del rock (e non).Andrea Pomella racconta bene la sua prima giovinezza e l’amicizia strampalata con Q., chitarrista del gruppo di cui faceva parte, le discese alcoliche e stupefacenti nelle notti romane, l’insensatezza del proprio stare al mondo, un viaggio in interrail disorganizzato e sconclusionato.

  • : 4260