Deafening Silence (Silenzio Assordante)

Alyssa è una ragazza ribelle e anticonvenzionale, usa un sarcasmo tagliente per nascondere la sua tendenza alla depressione. James dice di non aver mai provato emozioni, uccide animali nel tempo libero, quindi si presenta come un potenziale psicopatico desideroso di uccidere Alyssa. Quello che nasce tra i due non è un rapporto comune ma è raccontato in modo realistico e ironico. Nonostante l’iniziali speranze che Alyssa ripone nel padre, gli adulti non sono presentati come punti di riferimento perché sempre poco presenti o distratti, facendo crescere nei ragazzi rabbia adolescenziale e difficoltà nel comunicare con i genitori. Nel contesto drammatico e a tratti surreale di questa graphic novel di Charles Forsman, il lettore si troverà affascinato dall’empatia tra i protagonisti a malgrado dell’apparente follia, e dagli inaspettati momenti di romanticismo.

  • : 4299