divertente ed emozionante

Ho trovato questo racconto simpatico e divertente, vengono gestiti bene i vari tempi della trama passando da momenti più rilassanti e spensierati nella prima parte a quelli più frenetici e emozionanti della seconda. Ciò che ho preferito di più sono stati i personaggi, tutti ben caratterizzati, sia i protagonisti sia quelli secondari, sono semplici, ma allo stesso tempo i loro pregi e difetti li rendono molto reali e ciò li fa apprezzare fin dai primi capitoli. Lo stile è efficace per descrivere i pensieri e le emozioni dei due protagonisti grazie all’uso della prima persona, ma in alcune parti la lettura diventa difficoltosa perché non è chiaro a quale dei due ragazzi ci si sta riferendo.  La lettura è stata piacevole ed in certi momenti veramente appassionante, perché se all’inizio sembra solo un racconto divertente degli scambi tra sogno e realtà dei due protagonisti, poi diventa una corsa contro il tempo per salvare la ragazza (resa ancora più strana e difficile dal fatto che i due vivono in tempi diversi) e nel finale c’è veramente emozione. Anche i temi trattati: il destino, le antiche tradizioni, il passaggio della cometa, rendono la trama interessante. Il giudizio è senz’altro positivo, anche perché mi ero avvicinato a questo libro con scetticismo, pensando ad una storia sdolcinata, invece mi sono davvero ricreduto.

  • : 94