GABRIELE CLIMA, Continua a camminare, UP FELTRINELLI ED, MILANO 2017

Il libro racconta di due vite parallele: quelle di Fatma e Salim due ragazzini che vivono in citt√† diverse ma legati dalla stessa situazione. Si trovano immersi nella guerra in Siria che non hanno voluto, che non capiscono, tra devastazioni e macerie. Il sogno di Abed (fratello di Salim), prima di morire sotto i bombardamenti, √® quello di salvare i libri e …un giorno aprire una biblioteca ad Aleppo. Fondamentale √® dare a tutti la possibilit√† di studiare per avere una mente critica, per saper scegliere. Salim lo aiuta. Fatma √® in un’altra citt√† costretta a portare una cintura esplosiva. Il deserto sar√† il loro luogo d’incontro. Si raccontano le loro speranze. Salim cammina per raggiungere l’Europa, lei √® diretta verso il cielo, lei che √® la stella di Damasco deve sacrificarsi per la gloria del Signore. Fatma non riesce a capire, lei vede in Dio solo amore non sacrificio. Toccanti le parole che lei rivolge allo sciacallo. Il libro invita a riflettere, a non ignorare che tante sono le persone nel mondo che lottano per una vita migliore. Il finale, come del resto tutto il libro, √® commovente. La lettura √® piacevole adatta a giovani e adulti.

 

 

 

  • : 4275