i segreti di due gemelli normali, ma non troppo!

Il libro “Ti darò il sole” parla della vita di due gemelli, Noah e Jude. I due non possono essere più diversi ma neanche più legati: Noah è solitario, immerso quasi sempre nei suoi pensieri, non esita mai a trasformare in disegno ciò che vive o immagina. Jude è invece aperta e benvista da tutti, circondata spesso da amici al contrario del fratello, a causa dei suoi particolati modi di fare. A tredici anni sotto consiglio della madre stanno per fare domanda d’ammissione ad una prestigiosa accademia d’arte quando dopo un salto nel futuro, scopriamo che ad essere stata ammessa è Jude, apparentemente quella con meno talento, ma non è tutto, scopriamo con molta sorpresa che i due gemelli si sono come scambiati i ruoli, adesso è Noah il ragazzo popolare, pieno di amici e di attenzioni, mentre Jude è sempre più solitaria, sembra che per qualche motivo voglia evitare ogni tipo di contatto visivo e fisico con le persone. Il libro è fantastico, scorrevole e intenso, lascia il segno. Parla in modo semplice e naturale di tematiche riguardanti l’adolescenza e chi l’affronta e poi la trama, è straordinaria, una storia incredibile con mille vicissitudini che si intrecciano tra loro fino a formare un enorme tessuto. I dialoghi sono fantastici, pieni di vita e di realismo, per non parlare dei personaggi, così unici, così particolari, ognuno ha una storia da raccontare. L’autore è riuscito molto bene a rappresentare quella che era una famiglia che andava via via disfacendosi a causa dei vari segreti che stavano riaffiorando nel tempo.

  • : 84