il connubio perfetto tra chimica, amore e rivoluzione.

L’autore è riuscito bene nell’intento di far appassionare i lettori al libro. Il perché è molto semplice, prendere un ragazzino di periferia e metterlo al centro di una storia che racconta della rivoluzione francese è un idea geniale. Se per di più facciamo affiancare al ragazzo il famoso Lavoisier che nel mentre pubblica una delle opere più importanti della chimica moderna allora il libro diventa di interesse per la maggior parte dei ragazzi. Se in più ci aggiungiamo una storia d’amore allora abbiamo trovato il modo perfetto per far appassionare i lettori al libro.                                                                                                                                    Questo libro scorrevole e avvincente ti fa appassionare ad una storia che mai avresti creduto potesse piacerti, perché raccontando il tutto dal punto di vista di un ragazzo ognuno può diventare per un pò il piccolo protagonista, e non essendo un libro di avventura ma raccontando la vita quotidiana è più realistico. 

  • : 409