Il libro dai nomi illeggibili

Inizialmente l’idea di leggere questo libro non mi entusiasmava molto poiché ero andata in biblioteca con l’idea di prendere un altro libro eppure l’ho amato dall’inizio alla fine.
Sono riuscita a provare ogni minima sensazione e emozione di tutti i personaggi; l’ansia di essere scoperti, la fatica dopo una lunga corsa, la paura durante le prove ma soprattutto il dolore nelle ultime pagine.
L’unico grande problema erano i nomi delle zone… alcuni erano illeggibili! Ho provato milioni di volte a leggerli completi e l’unica cosa che usciva fuori era ad esempio “Gropiu-coso”.
A parte questo piccolo problema che alla fine si è rivelato divertente merita davvero di essere letto.

  • : 421