la mia opinione su: Naked

Naked è un romanzo che parla principalmente della storia della band punk omonima ma anche quella del suo unico membro femminile. Infatti la protagonista è Lily, una teenager che racconta la sua storia e quella dei suoi amici in prima persona.

Partiamo dalla trama: Lily, una ragazza di sedici anni, viene contattata da un suo compagno di scuola per suonare il basso nella sua band punk. La ragazza accetta ma, dopo un paio di concerti, il chitarrista abbandona il gruppo lasciandosi un posto vacante alle spalle. Per i provini vengono un mucchio di ragazzi ma solo il migliore, William, riesce ad ottenere il posto. Lily però scoprirà che questo ragazzo nasconde un oscuro passato. Questo però sarà solo l’inizio….

Il punto forte di Naked è principalmente il modo in cui è scritto. Infatti, l’autore, ti dà la sensazione di entrare dentro la storia e, più precisamente, dentro le emozioni della ragazza visto che il romanzo è scritto in prima persona.

 

 Questo libro è semplicemente bello perché ti viene voglia di leggerlo tutto ad un fiato.

Allego la canzone punk “Blitzkrieg Bop” dei Ramones, gruppo che ha fondato il punk, cantata anche dai Green Day, la mia band preferita, all’inizio di ogni loro concerto proprio per ricordarci che il punk è partito dai Ramones