la mia opinione su: Ti darò il sole

“Ti darò il sole” è una storia che parla del momento più buio della vita di due gemelli: Noah e Jude.

La trama si presenta semplice: i due gemelli tentano di entrare alla CSA (una prestigiosa accademia d’arte) ma, per uno strano motivo, ci riesce solo Jude. Allora Noah si arrabbia, distrugge tutte le sue opere d’arte (purtroppo!) e si crede un fallito. Jude, dopo tre lunghi anni, viene perseguitata dallo spirito di sua madre, morta due anni prima in un incidente d’auto, la quale vuole vendicare Noah per il torto che ha subito da sua sorella. Qual è questo torto? Ce lo raccontano i due gemelli con i loro diari di quando avevano tredici anni. Il finale sarà inaspettato e lascerà tutti i lettori sorpresi ma sottolineerà che l’amore fra due fratelli è più importante di qualunque cosa.

Mi è piaciuto molto leggere questo romanzo. Il mio personaggio preferito è il fantasma della nonna perché  non è mai d’accordo con Jude e la prende sempre in giro in modo scherzoso. Adoro il suo sarcasmo!

 

Credo che questo libro potrebbe piacere specialmente ai ragazzi dai quattordici ai sedici anni perché si rispecchiano meglio nelle situazioni in cui sono coinvolti i protagonisti.

  • : 84