Lampedusa e le sue storie, come sono rimasta senza parole.

Lampedusa e le sue storie, come sono rimasta senza parole.

Ho adorato la genuinità e la sincerità del narratore. La sua vita è una vera prova di coraggio! Il dottor Bartolo ci porta con lui sul territorio più delicato della penisola italiana negli ultimi anni. Ci fa immergere nelle storie di persone lontane dalla nostra routine e ci fa prendere coscienza della realtà. Le biografie sono crude, accompagnate da riflessioni del medico che ha vissuto i fatti in prima persona e che l’isola la vive come casa sua e terra di salvezza per chi ne ha bisogno. Non è il solito libro autobiografico, è carico di passione verso il lavoro che professa e una fortissima profondità emotiva nel raccontare le vicende vissute. E’ tremendamente realistico come scrittore, sembra di essere al suo fianco mentre visita le pazienti ustionate o  mentre svolge un’ecografia. Questo libro ti far venir voglia di mollare tutto, fare le valige e partire in aiuto degli altri. Lascia molti spunti di riflessioni e racconti molto lontani da noi, storie che pensiamo possano trovarsi solo tra le pagine di un romanzo ma che invece sono reali, vivide nella testa di chi tutti i giorni decide di dedicare la propria vita alla salvezza degli altri. E’ molto affascinante la dedizione che Pietro Bartolo mette nel suo lavoro, questo fortissimo impegno che lo ha portato ha scrivere un libro così unico e reale. Mi sento in dovere di ringraziarlo per avermi fatto conoscere queste parti di vita così importanti, di persone così forti.

  • : 331