Le 8 montagne

Le otto montagne è un libro scritto da Paolo Cognetti, pubblicato per la prima volta a Torino nel 2016.

Il romanzo parla della vita in montagna di un ragazzo, Pietro, il quale trascorre tutte le estati in un paesino ai piedi del monte rosa chiamato Grana.

In questo paese conosce un ragazzo della sua stessa età di nome Bruno. Insieme a Bruno iniziano così estati di esplorazioni e scoperte tra le case abbandonate, i sentieri e il mulino.

Nel libro il narratore mette in risalto il cambiamento delle personalità dei due ragazzi e delle loro vite raggiunta la maggiore età.

Ho trovato questo libro di un significato molto profondo.

 

La montagna è la metafora della vita con le sue bellezze ma anche le sue difficoltà. Ho apprezzato come il romanzo è stato scritto anche se spesso il susseguirsi degli avvenimenti viene interrotto dalle lunghe e dettagliate descrizioni del paesaggio che possono far perdere la fluidità della narrazione. Mi ha portato in un mondo a me sconosciuto attraverso gli occhi di un ragazzino della mia stessa età.

  • : 412