Libro appassionante

“3000 modi per dire ti amo” è un libro molto semplice nella forma ma allo stesso tempo profondo e commovente nella sua tematica, sotto al primo strato di libro fresco e spensierato. Non sono mancate le scene divertenti che danno la possibilità di riprender fiato dopo momenti delicati o misteriosi. Ho apprezzato tanto tutti e tre i personaggi poiché ho avuto modo di rispecchiarmi un po’ in ognuno di loro, specialmente in Chloé. L’alone di misterio che avvolge la trama è fin da subito evidente cominciando dal narratore, poiché parla in prima persona plurale e fa capire di essere uno dei protagonisti, o forse tutti e tre. Ho apprezzato tanto che i tre ragazzi fossero così diversi l’uno dall’altro perché credo che possa essere utile per i giovani per avvicinarsi di più alla lettura avendo più possibilità di ritrovarsi nei personaggi che leggono. La storia di Chloé, Bastien e Neville è unica e ne consiglio la lettura soprattutto ai ragazzi e alle ragazze della mia età che hanno voglia di uscire un po’ dalla loro timidità e dalla loro passività per trovare una passione a cui dedicarsi e grazia alla quale scoprire se stessi.

  • : 97