Mi hanno regalato un sogno

Un libro che insegna a dare alle cose la giusta misura, difficile descriverlo in poche righe.

Una ragazzina di appena undici anni si ammala di meningite e da quel momento la sua vita si stravolge.

Anche senza braccia e gambe, però, la ragazza trova il modo di tenere testa alla vita, anzi di affermare che la vita è addirittura “una figata”.

Grazie allo sport e alla volontà questa “Super Ragazza” ci manda un messaggio di positività e ci spiega come reagire anche di fronte a situazioni che sembrano insuperabili.

Consiglio a tutti di leggere questo libro, specialmente ai ragazzi a cui, a volte, presi dalla routine, la vita sembra noiosa.

 

  • : 418