Mostriamo noi stessi, senza paura dei pregudizi!

Un bacio” √® un libro che mi ha colpito molto per il semplice motivo che per una volta il libro che leggevo trattava un tema diverso dal solito; l’omosessualit√†. I libri che come tema trattino “l’omosessualit√†” non sono tanti. La storia di 2 due ragazzi, Lorenzo e Antonio, raccontata dai punti di vista di entrambi e addirittura dell’insegnante. Il fatto che ci fossero i punti di vista di entrambe i ragazzi mi ha chiarito bene come i due abbiano superato questa situazione. Ho trovato un p√≤ strano il punto di vista dell’insegnante; la quale nella maggior parte delle pagine dedicate al racconto della storia dal suo punto di vista ha raccontato di una studentessa, Valeria, da lei apprezzata per il suo modo di scrivere. Non dico che non fosse interessante, ma l’ho trovato un p√≤ fuori tema. Infatti si passa dal racconto di Lorenzo innamorato di Antonio, a Valeria, che alla sola et√† di 17 anni ha lasciato la scuola ritrovandosi sposata e con una figlia. L’ho trovato fuori tema per il semplice motivo che sono situazioni totalmente diverse l’una dall’altra. Un altro tema affrontato nel libro √® quello del bullismo, infatti Lorenzo ha imparato a non cadere difronte alle offese e ai pugni lanciati dai coetanei. Lorenzo non aveva paura di esprimere la sua personalit√†. Una personalit√† e una forza che soccombettero con un colpo di pistola, un colpo sparato da Antonio, spito dai pregudizi e dall’ignoranza altrui, e ci√≤ mi ha fatto riflettere molto sull’importanza che diamo ai pregiudizi.

  • : 91