Non mi viene nessuna idea geniale

Un libro pieno di passione, amore e divertimento… Mi ha scioccata -in senso positivo-  la sincerità e vivacità delle poesie. Ognuna di esse è come un piccolo capolavoro, un piccolo dipinto in cui l’autore mette tutto se stesso compresa la completa nudità delle sue emozioni, che trasmette al lettore con facilità, ma anche con la profondità che un’opera d’arte può trasmettere a chi la osserva. Non ho alcun tipo di preferenze tra le opere, perché le trovo tutte spettacolari, travolgenti e tutte ricche di emozioni, anche se diverse. Non è stata affatto una lettura tanto semplice, ma ne è valso tutto l’impegno. Lo sapevo sin dall’inizio della difficoltà della lettura, ma ,cavoletti di bruxelles, è  stato formidabile leggere questa raccolta di opere!!! Tra mille risate, 144 lacrime e altrettante emozioni ho terminato il libro in un batter d’occhio!!