OGNI PERSONA E’ DIVERSA IN BASE ALLE SCELTE CHE COMPIONO

Il romanzo “Eppure cadiamo felici”, pone al centro il tema del prendere decisioni e pensare alle possibili conseguenze a cui esse possono condurre.

Infatti Gioia, la protagonista di questa storia, è una ragazza che si trova spesso a dover compiere scelte importanti. Ad esempio sceglie di non preoccuparsi mai del giudizio degli altri e di continuare a vivere nel modo che più le piace, nonostante i molti problemi che incontra sia in famiglia che a scuola.

Tuttavia la sua vita cambia totalmente quando si innamora di Lo, un ragazzo che aveva conosciuto per caso, e così Gioia decide di stare con lui e provare ad essere una ragazza come tutte le altre.

Quando inaspettatamente Lo sparisce, la protagonista, pur senza sapere dove cercare e temendo addirittura che lui non la volesse più vedere, sceglie di cercarlo ovunque seguendo il suo istinto, andando per la sua strada sebbene tutti le dessero della pazza. Gioia continua a cercare e quando lo ritrova, scoprendo che il suo “Articolo Determinativo”aveva dei momenti di follia, decide, seppur soffrendo, di restituirlo ai genitori da cui lui era scappato pur di guarirlo.

La parte del racconto che personalmente mi ha colpito di più è stata proprio la scelta che Gioia compie, rinunciando al suo amato Lo, decidendo di farlo curare di rendere felici i suoi genitori, che tanto avevano sofferto, piuttosto che essere felice solo lei, e vivendo poi con il rimpianto di non aver fatto né il bene di Lo, né quello dei suoi genitori.

  • : 4279