Ogni volta che mi baci muore un nazista

Autore: Guido Catalano

Casa editrice: Rizzoli

Anno di pubblicazione: 2017

Guido catalano √® nato a Torino il 6 Febbraio¬†1971 e le sue raccolte di poesie¬†pi√Ļ celebri sono “Ti Amo Ma Posso Spiegarti” e “Piuttosto Che Morire M’ammazzo”. I suoi testi sono sempre stati molto criticati ma, nonostante tutto, ha continuato imperterrito la sua carriera di poeta. negli ultimi anni √® stato molto spesso ospite di Rai Radio 2.

Questo libro √® una raccolta di poesie, a parer mio bellissime che interpretano a pieno la confusione che crea l’amore. Il protagonista; nonch√© autore,¬† parla dei suoi sentimenti nei confronti di alcune donne e dei suoi stati d’animo attraverso la poesia; alcune poesie sono molto spesso dedicate ad alcune donne in particolare, egli le descrive in tutto e per tutto, altre poesie ancora sono delle descrizioni di scene quotidiane che gli si presentano; egli, anche queste le descrive nei minimi particolari.

La cosa che preferisco in assoluto dello stile di scrittura di Catalano è che riesce ad esprimersi perfettamente attraverso parole comuni.

Questo libro è stato per me una grande fonte di consigli e pareri, mi ha fatto capire molte cose. Prima di questo libro avevo sempre scartato le raccolte di poesie, le giudicavo noiose e complicate; grazie a questo libro continuerò sicuramente a leggere poesie di autori moderni.