Poesie o non poesie?

Sin da quando ne ho sentito il titolo, ho voluto leggere questo libro, a maggior ragione quando ho saputo che era una raccolta di poesie. Mi aspettavo molto , ma le mie attese sono state in parte deluse: vi ho trovato alcune poesie che non so nemmeno se possono essere definite come tali. Tuttavia, mentirei se non dicessi che la memoria del mio telefono è piena di foto delle pagine più belle, a parere mio, del libro, perché é proprio questo che fa la poesia, non ti obbliga ad amarle e comprenderle tutte dalla prima all’ultima; ne basta una sola per far nascere un’emozione dentro di te, per far scomparire il senso di solitudine, per farti sentire quello che avresti da sempre voluto sentire e ti riempie, anche di sensazioni che da prima non capirai o forse che non capirai mai. In questa raccolta ci sono poesie proprio così: per questo l’ho amato. E per questo le ho fotografate: per non scordarle e per non scordare l’emozione che mi hanno ispirato. 

  • : 80