Porcini al tegame: i miei preferiti

Il libro è scorrevole e leggero ,ma mi ha lasciato un po’ indifferente perché non tratta molto l’introspezione ciò che mi piace più nei libri.Mi è piaciuta ovviamente l’ambientazione essendo un fiorentino di quelli orgogliosi all’ennesima potenza e nei personaggi intravedo un po’ i membri della mia famiglia .Un libro che si lascia leggere .

  • : 4294