recensione Berlin

il libro non è uno dei libri che mi hanno entusiasmato di più, soprattutto perché il libro inizia in modo confusionario, dove non viene ben spiegata la situazione, anche se andando avanti con la narrazione ci si fa un’idea più chiara della trama e tutto diventa più chiaro, un’altra cosa che non mi è piaciuta molto è che le descrizioni di alcuni luoghi e personaggi non sono ben approfondite; soprattutto di alcuni personaggi non sono presenti alcune descrizioni fisiche né caratteriali e se ci sono, si presentano superficiali e incomplete. Alla fine devo dire però che il libro non è stato poi così male e mi ha colpito soprattutto il finale che non mi sarei aspettato.

  • : 421