Recensione ” Le otto montagne”

Il libro non mi è piaciuto molto perché il testo è veramente pesante, a tratti molto noiosi, e poco scorrevole: infatti i dialoghi sono nettamente minori rispetto alla narrazione o alle descrizioni della vita dei personaggi o ai luoghi che questi ultimi visitano.

I temi affrontati invece i sono piaciuti abbastanza: uno dei tanti è quello del rapporto d’amicizia che lega i due protagonisti: infatti i due, nonostante i due caratteri opposti, infatti uno è legato al luogo dov’è nato e non si sposterebbe da lì neanche per trovare un lavoro, mentre l’altro è un personaggio senza legami né con una ragazza né con un singolo paese dove abitare infatti viaggia per tutto il mondo per visitare dei luoghi nuovi.

L’autore riesce a descrivere il rapporto fra questi personaggi in maniera eccellente: infatti con la sua scrittura riesce ad evidenziare i vari particolari che li rendono differenti, ma anche il rapporto d’amicizia molto forte che li unisce.

  • : 412