Recensione The end of the fucking world

Il libro “The end of the fucking world” non mi è piaciuto tanto: è stata una lettura facile per la quantità di pagine ma difficile nel capire il significato, una storia confusionaria e complessa che parla di argomenti non adatti a tutti. Un libro a fumetti disegnati bene ma raffiguranti immagini un po’ cruente e di forte impatto.

  • : 4299