Ti darò il sole – Jandy Nelson

Nonostante io abbia letto molti riscontri positivi riguardo a questo libro e all’autrice devo dire che sono rimasta un po’ delusa, credo che molto del significato si sia perso nella traduzione, avrei preferito leggerlo in lingua originale, o magari non è semplicemente il mio stile. Devo dire però che sono rimasta piacevolmente sorpresa da alcuni argomenti trattati: Uno di questi è l’omosessualità, argomento alquanto taboo in Italia, evitato al più possibile o trattato con scetticismo, quando invece l’amore dovrebbe essere la cosa più naturale e bella al mondo, ma viene invece ostacolato da degli standard imposti dalla società che molti, se non tutti, siamo costretti a sconfiggere. Il secondo argomento, che è il nocciolo della storia, è l’adolescenza e tutti i cambiamenti di prospettiva e sogni che sono tipici di quest’ età; quando siamo giovani vogliamo fare mille cose e pianifichiamo le nostre future vite nei minimi dettagli, o almeno è ciò che faccio io, però a volte ci scordiamo che la vita non si attiene al programma, capita che qualcosa vada storto lungo la strada o che appaiano nuove opportunità, e a volte tutto ciò può frantumare i nostri sogni e renderci infelici. Tutto sommato devo ammettere che è un libro niente male, non il mio preferito ma accattivante.