Tornado di emozioni

Questo é il classico libro per cui vale la frase: ‘non giudicare dalla copertina’. Infatti penso che non mi sarei mai ritrovata a leggerlo, catalogandolo come manga o anime, genere che non mi interessano affatto, ma avrei commesso un enorme errore. Your name è un libro Fantastico, mi ha preso sin da subito,  l’ho divorato in un solo giorno. L’ho amato all’inizio con tutta me stessa e con la stessa velocità ho cominciato a odiarlo quando ho capito che nella cittadina della protagonista tutti gli abitanti sono morti a causa della caduta di un frammento della cometa e la prospettiva che i due non si sarebbero incontrati mai più; poi  è risorta la speranza quando lui ha trovato il modo di salvarla e infine é tornata la passione quando i due si sono incontrati. Definirei questo libro un susseguirsi ininterrotto di emozioni, anche contrastanti, un vero e proprio tornado di emozioni. Una volta ho letto una frase che diceva: “quando finisci un libro cambia anche il tuo modo di vedere le cose” e in questo caso é stato davvero così, mi sono sentita cambiata e per questo motivo consiglierei mille volte questa storia.

  • : 94