un bacio

Questo libro mi è piaciuto tanttissimo, una storia tragica raccontata da tre punti di vista, dal punto di vista di due ragazzi e da quello di una professoressa che poteva aiutare ma è arrivata troppo tardi per farlo.             Uno dei due ragazzi si innamora dell’ altro ,quest’ultimo non accetta di piacere a un gay; una pistola nera, come il buio che si vede dopo che qualcuno la utilizza contro di te, un secondo per dare fine ad una vita innocente. La professoressa che non ha potuto fare altro che assistere alla terribile scena venuta a crearsi in clesse. Una storia che ci fa capire quanto la diversità dia fastidio alle altre persone. Questo libro mi è sembrato, oltre che originale, molto utile, poichè tutti si possono trovare in una situazione simile.

 

  • : 91