Un bacio contro la discriminazione

Il libro un bacio di Ivan Cotroneo mi ha interessato molto perché parla di due temi attuali che noi adolescenti potremmo riscontrare nel nostro percorso di vita. In particolare in questo racconto viene citata un’azione di bullismo contro un ragazzo di 16 anni,attratto dal genere maschile,che lo porterà alla morte. È un libro che consiglio,anche se è molto forte emotivamente,perché fa capire fino a che punto una persona può arrivare per non voler essere diverso da quelli che lui\lei reputa amici\amiche. La presentazione del racconto mi è piaciuta molto grazie alla scelta di utilizzare tre punti di vista differenti per capire i sentimenti dei ragazzi coinvolti e anche per capire meglio la situazione soprattutto familiare dove  i ragazzi si trovano. La scelta di inserire una professoressa all’interno del racconto mi ha fatto capire che una persona può contare anche sugli adulti oltre che sui propri amici. Il linguaggio utilizzato dai ragazzi mi ha colpito molto perché usando frasi brevi e dirette capiamo meglio le emozioni e i pensieri che i ragazzi provano. Mi è sembrato un libro molto adatto alla mia età perché il bullismo si espande specialmente nelle scuole dove io ho passato e passerò ancora molto tempo. 

  • : 91