Un libro essenziale

“Exit West” è un romanzo abilmente scritto da Mohsin Hamid. Sembra che lo scrittore abbia visto il futuro e che lo racconti non solo dal punto di vista di due giovani innamorati , Nadia e Saeed, il cui paese è ormai devastato dalla guerra, ma anche da quello di altre persone in tutto il mondo : una domestica muta, un anziano signore, una famiglia e così via. 

In un mondo dove esistono porte in grado di portarti in altri luoghi anche molto lontani da dove ci troviamo, si scatena un flusso di migranti in cerca di un posto migliore e più sicuro in cui vivere.

Le persone si dividono quindi in coloro che accolgono i nuovi arrivati e coloro che li rifiutano pensando che siano un pericolo per il proprio paese natio.

Le varie culture e le etnie di fondono, tutto il mondo sembra entrare in una nuova era per l’umanità. 

In conclusione ho trovato questo romanzo illuminante e essenziale per ogni persona.

  • : 4282