Un libro per riflettere.

Dalla storia di questo libro si comprende come l’uomo, in quanto essere sociale, abbia bisogno dell’approvazione della società in cui vive. Questo libro in pochissime pagine con una grande intensità, riesce a cogliere i punti di debolezza della società e delle leggi in vigore rispetto al tema dell’omosessualità. E’ una storia che tocca il cuore delle persone, che ci porta a riflettere sui nostri sentimenti, sulle nostre azioni, sulle scelte che facciamo ogni giorno, facendoci capire la complessità dell’uomo, e come ogni cosa possa essere vissuta in modo diverso l’uno dall’altro. Si posso dire che questo è un libro che mi ha molto toccata forse perchè oggi giorno ne sentiamo tante di storie di ragazzi che si suicidano o che vengono uccisi per idee diverse dal comune, è un libro che invito a leggere e mi auguro che possa farci riflettere un po’ di più sulla bella varietà dell’essere umano.