Un libro spettacolare

Questo libro mi è piaciuto molto. è un caos di emozioni, azioni,umorismo e tragedia, l’autrice sa passare da ogni singolo di questi casi al seguente con grande destrezza poetica. E’ ironico ma allo stesso tempo lento e pesante, affronta temi che i ragazzi vivono quotidianamente e a cui sono vivamente interessati ; a volte è un po’ banale, con battutine d’approccio o di scherno che non servono, anzi rovinano la lettura. La descrizione delle azioni, dei luoghi e dei sentimenti dei personaggi è molto accurata, infatti se ne riesce a percepire le emozioni; anche i colpi di scena sono efficaci e sbalorditivi, ma che comunque lasciano una velatura di mistero. Questo libro migliora sempre di più che lo si scorre. Una frase che mi è particolarmente piaciuta è “il mondo è una scarpa della misura sbagliata”, pronunciata da Noah. A volte quanto ti sembra che vada tutto storto, ti senti compressa in un mondo di cui ti senti estraneo e vorresti solo “sfilare via”. Per concludere, il finale è un po’ da favola, tutti riuniti, felici e contenti;ma non mi è dispiaciuto, l’autrice ha saputo mettere un punto fermo alla storia senza cose lasciate in sospeso o personaggi senza uno scopo alla fine del racconto. Lo consiglio sinceramente a tutti i giovani lettori.

  • : 84