Una montagna , un padre , un’amicizia

“Avrà imparato di più chi ha fatto il giro delle otto montagne, o chi è arrivato in cima al monte Sumeru? “

La montagna che unisce e la montagna che divide è la protagonista di questo racconto di amicizia e di solitudine.

Un ragazzo di città e un giovane montanaro si incontrano e crescono insieme, estate dopo estate fino a diventare uomini. 

Il primo, sempre in cerca di nuove vette da scoprire che si scopre uguale al padre quando ormai è troppo tardi, mentre il secondo, attaccato alla sua montagna e disposto a perdere tutto pur di non lasciare quel mondo che sta scomparendo.

Un racconto così ricco di particolari che ti sembra di poter respirare l’aria frizzante di quelle montagne e di poter toccare con mano i luoghi descritti e vissuti dai protagonisti.