Vinci o muori…

Collaborazione, sacrificio e paura, sono queste secondo me le prole chiave di “Berlin: i fuochi ti Tegel”, un libro che parla di vita e di morte, in mezzo alle quali si fanno strada strada l’amicizia e il coraggio: valori che tra i giovani d’oggi non sono così diffusi.

E’ una storia avvincente che ti stringe il cuore parola dopo parola fino all’ultimo rigo del racconto.

Sono rimasta affascinata dalle numerose avventure che si susseguono nel libro senza annoiare il lettore, mi sono immedesimata subito in Jakob uno dei protagonisti rivedendo in lui molti dei miei comportamenti e dei miei pensieri e pagina dopo pagina mi sono innamorata di questa storia.

  • : 421